Coating delle condotte aerauliche, scopri il servizio di resinatura interna dei condotti dell’aria

coating e resinatura canali aeraulici

Coating – resinatura interna dei canali

Con la parola inglese “coating” si intende in genere il rivestimento di una superficie con una particolare sostanza che ha proprietà coprenti e sigillanti.

coating canali aeraulici mediante resinatura

Coating – resinatura interna dei canali

Questo termine è spesso utilizzato anche nel settore del condizionamento dell’aria e nello specifico viene impiegato per quegli impianti aeraulici di vecchia costruzione che presentano coibentazioni interne di fibre minerali che rischiano di sfaldarsi e disperdersi nell’ambiente.

Attraverso il coating si applica all’interno delle condotte uno speciale prodotto, caratterizzato da un forte effetto coprente, che una volta solidificato crea una pellicola spessa e resistente, come un film plastico, che fissa lo strato di fibre e ne impedisce lo sfaldamento e la dispersione.

La rigenerazione dei canali aeraulici viene svolta da tecnici esperti applicando i prodotti mediante attrezzature automatizzate o filoguidate.

I prodotti specifici per il coating sono incapsulanti che contengono anche principi attivi ad effetto antibatterico e fungicida in modo da contrastare in maniera permanente la potenziale crescita dei microrganismi all’interno delle canalizzazioni.

Prima della applicazione del coating deve comunque essere eseguita la rimozione dello sporco superficiale presente nelle condotte e questo per permettere una migliore ed omogenea adesione del prodotto sulle superfici.

Le operazioni di coating possono essere condotte anche sulle pareti metalliche delle UTA, deteriorate dal tempo e dalla ruggine, dopo idoneo trattamento di ripristino interno.

Perchè effettuare la resinatura delle condotte aerauliche

trattamento antiruggine uta

restauro uta dalla corrosione

Dobbiamo ricordare che i pannelli di isolamento, costituiti da fibre minerali, sono stati molto utilizzati in passato per la coibentazione interna degli impianti aeraulici.

Tuttavia tali pannelli, per quanto siano considerati buoni isolanti termici e acustici, non sono esenti da problematiche.

La più evidente è indubbiamente la perdita nel tempo della loro coesione iniziale con conseguente distacco e dispersione delle fibre negli ambienti.

Come è noto, una buona qualità dell’aria è strettamente correlata all’assenza di inquinanti di natura biologica, chimica e fisica.

Le fibre minerali artificiali, come ad esempio quelle di lana di roccia e lana di vetro, costituiscono uno di quegli inquinanti fisici che concorrono notevolmente a compromettere la qualità e la salubrità di aria che si respira all’interno di un ambiente chiuso, arrivando perfino a rappresentare un serio rischio per la salute dell’uomo.

Fino a pochi anni fa, per la risoluzione di questo problema, non c’era altra strada che la sostituzione di tutte le canalizzazioni coibentate con comprensibili costi e disagi.

La pratica del coating è una ottima strada alternativa a questo intervento di notevole rilevanza che garantisce i seguenti vantaggi:

– Minori costi rispetto alla sostituzione completa dei canali d’aria rovinati

– Resinatura interna dei canali svolta in contemporanea alle normali attività lavorative in particolari condizioni

– Non occorre smontare e rimontare parti di controsoffitto e arredo

– Maggiore salubrità dell’aria interna, anche grazie all’azione battericida e fungicida dei prodotti utilizzati.

Vuoi effettuare il coating all’impianto di areazione della tua azienda? Contattaci per un preventivo gratuito

Se il tuo impianto di aereazione non è recente e le sue condotte sono rivestite internamente di fibre minerali non esitare a contattare i nostri uffici per un sopralluogo tecnico e un preventivo gratuito.

Sidabo garantisce interventi di coating dei canali aeraulici accurati e professionali mediante moderne apparecchiature in grado di risolvere definitivamente la dispersione di pericolose fibre negli ambienti.

Metti in sicurezza il tuo impianto, allungarne la vita e proteggi la salute delle persone che ne respirano l’aria.